No entries in the last 7 days :-(


Benvenuto Ospite
Registrati!



La registrazione e' gratuita e garantisce pieno accesso al sito

Registrati
Login:
User:


Password:




Amministratori
Nessun Amministratore online
Coordinatori
Nessun Co-Amministratore connesso
Moderatori
Nessun Co-Amministratore connesso
Utenti:Online
Utenti:Utenti:0
Ospiti:Ospiti:53
Totale:Totale:53
Utenti Online
Nessun utente online



Siete nella sezione: Voci dalla Arena

Questi sono gli articoli contenuti.
Mostra tutti gli articoli



Iscrizioni per l'Arena

Voci dalla Arena

1666 Letture

Il mercenario che aveva assoldato Hogart e Virginia per il cimitero di Popoli pare abbia mandato un altro gruppo di guerrieri per controllare che fine abbiano fatto. Nel frattempo nella locanda, Ellenya e lady Kreena danno spettacolo e la signora infuriata per l’atteggiamento indisponente della ragazza esce dalla locanda promettendole di fargliela pagare cara. Adon che era in locanda esce con la donna e ne approfitta per convincerla a giocare in arena dalla sua parte. A rompere la taciturna e apparentemente tranquilla mattina nella locanda furono le guardie che annunciano finalmente l’apertura delle iscrizioni per Arena.

Vers. stampa


Voci da Arena - Siamo vicini allo scontro

Voci dalla Arena

1671 Letture

La grande sfida nell'arena di Popoli è sempre più imminente e il gruppo inoltrato nel proibito cimitero degli eroi sembra essere riuscito nella sua impresa giocando tutti coloro che non ci avrebbero scommesso nemmeno un soldo per il loro ritorno. Ebbene, adesso stanno rientrando in locanda dove tra l'altro, tra i nuovi arrivati c'è chi ammazza il tempo con Tuppin e Pippin a Spaccabraccia. Cosi mentre i nuovi guerrieri si ambientano nell'attesa del primo incontro, negli oscuri viadotti di Popoli si consuma l'incontro di Adon e il famigerato Etrom, ricercato dal giudice Drakken. Il precedente incontro con Kappa, un'altro dei nuovi candidati nell'arena, sembra essere un occasione a favore di quest'ometto dall'astuzia sottile, specialmente di fronte a Goblin e Lucertoloni che insidiano e coprono la tana del ricercato. Colpi di scena si susseguono e quando Adon sembra assaporare il suo momento di gloria convincendo Etrom a partecipare con lui nella sfida, l'apparizione della sua bella Sussuro lo spiazza rendendolo incampace di decidere da che parte schierarsi.

Vers. stampa


Voci da Arena – Nuovi arrivi in Locanda

Voci dalla Arena

1837 Letture

La sfida di Arena sembra ormai vicina e le voci si sono cosi diffuse che giungono anche alle orecchie di Xamgoth, Kappa Thunder Crew, Kassar e Thunderwind uomini di elevata statura e possente stazza che varcano la soglia della Locanda Taurus per partecipare alla carneficina. Non si scherza in Arena e chi vi parteciperà dovrà essere pronto a tutto. Quasi ignari di ciò i nuovi avventurieri, che di certo non passano inosservati con le loro lucenti asce, si ristorano nella locanda informati di tanto in tanto delle vicende degli altri coraggiosi avventurieri che come loro parteciperanno alla sfida cruciale. Intanto, nel buio dei cunicoli di Popoli Adon si salva da due guardie che lo tenevano ai ferri grazie al tempismo di Sussurro. Riprendono la loro marcia alla ricerca di Etrom proprio mentre gli altri quattro, intrufolati nel cimitero degli eroi, sembrano non passarsela bene. Pare, infatti che un metamorfosis li abbia accompagnati inosservato, fino alla fine prendendosi anche la vita di uno di loro.

Vers. stampa


Voci da Arena – La battaglia dei ratti

Voci dalla Arena

1663 Letture

Al rimbombo delle campane che segnavano lo spegnimento delle luci di Popoli, la battaglia dei ratti in cui si erano imbattuti Adon Sussurro Garillien e alcuni rozzi delinquenti di Popoli, stava terminando sul nascere. Sembra infatti che per quanto avessero messo tutto il loro impegno, nessuno dei tre avrebbe avuto la meglio in quella battaglia e questo Adon lo capì subito vedendo uscire dalla locanda un grosso energumeno ben piazzato pronto a rovinare per sempre la sua piccola Sussurro. Avvertendo dell’arrivo delle guardie tutti si dileguarono dalla piazzetta. Per Adon voleva essere un bluff, ma nella sua fuga si imbatté proprio nei cavalieri de “La Piramide d’Argento” che stavano ispezionando la zona per il coprifuoco. Gli venne un lampo di genio: Perché nascondersi? Alcuni uomini non attendono il loro destino, gli si tuffano incontro. Alcune voci dicono che è proprio questo quello che fece Adon. L’astuto uomo alla ricerca di Etrom raggirò quelle stesse guardie dirigendole verso la battaglia ormai finita e sparire nel buio sotto i loro stessi nasi.

Vers. stampa


Voci da Arena – Nel cimitero degli eroi

Voci dalla Arena

1681 Letture

Nella stessa notte in cui Kaardogan dona il suo ultimo respiro al mondo, Ellenya e Marthyn riescono a ricevere l’aiuto della maga di Popoli Reyka conquistando la sua fiducia bevendo le sue gocce d’oceano. Secondo voci più aggiornate i due riprendono la loro marcia seguendo le istruzioni della maga, ma giunti al cimitero restano sorpresi della presenza di Virginia, Hogart e la chierica di Popoli appostati come in attesa di qualcosa o peggio ancora di qualcuno.
Nel loro composto silenzio fra i due nascono dei dubbi l’uno nei confronti dell’altra, ma come permettersi di esitare in una situazione in cui non hanno deciso loro di esserci?
Affrontare il peggio sembra essere lo spirito di Ellenya e Marthyn quando decidono di andare incontro al gruppo che dopo iniziali esitazioni si unisce ai due. La chiave magica di Reyka li fa varcare l’ingresso magico e proibito del cimitero degli eroi dal quale nessuno ha mai fatto ritorno.


Vers. stampa


Voci da Arena – La danza di Sussurro

Voci dalla Arena

1648 Letture

Pare che da quando abbia lasciato la locanda, Adon non avesse mai visto la sua Sussurro cosi tanto affascinante quanto incorreggibilmente cinica come quella sera. Dopo una breve corsa per sfuggire ai due segugi che stavano pressochè alle loro calcagna, i due salgono sui tetti, dove tra l’altro sembra che riescono ad assistere alla poco felice situazione in cui si ritrovano i loro stessi inseguitori.
Potevano finalmente fuggire e lasciarli al loro destino e continuare cosi la ricerca senza più essere infastiditi, ma ancora una volta, pare che Sussurro sia mossa dal profumo dei suoi strani affari. Quale potrebbe essere la ricompensa per un aiuto ai suoi stessi inseguitori prima di farli fuori? Dopo un urlo liberatorio la donna salta giù dal tetto e tra il vorticare di spade e bastoni, voci rauche e minacciose, il sangue di Kaardogan e il sibilare dei suoi due pugnali, Sussurro danza , veloce e abile, inarrestabile tra gli uomini ratto e gli occhi di Adon e Garillien, legati in quella sera dalla stessa donna.


Vers. stampa


Voci da Arena – Una perdita

Voci dalla Arena

1455 Letture

Le notizie che giungono riguardo alla sfuggente ragazza dagli abiti sporchi e al suo silenzioso compagno di viaggio parlano di un incontro con il mago di Popoli del quale vengono a scoprire solo dopo, essere una bellissima donna sensuale dal nome Reyka. La stessa donna offre ad Ellenya e Marthyn una pozione di verità affichè possano rivelare il vero scopo per cui entrambi vogliono entrare nella tomba di Lord Ghaemon e trafugarla.
Mentre tutto questo si svolge in un clima paziente di una libreria illuminata in modo surreale e adornata da una vigile pantera nera, dall’altra parte della città, nel buio della notte e al sonoro scalpitìo dei loro cuori, Garillien e Kaardogan sono in fuga dalle guardie chiamate dall’armaiolo sentitosi in pericolo dalle loro minacce.
Il lato di una moneta decide il loro destino e girando in un vicolo trovano in un angolo due banditi chini su qualcosa che stuzzica anche la loro curiosità. Quella curiosità è fatale per Kaardogan che, circondato insieme a Garilline dagli altri tre banditi sopraggiunti successivamente, sembra non abbia potuto schivare la lama tagliente del suo nemico.


Vers. stampa


Voci da Arena – Garillien e Kaardogan

Voci dalla Arena

1446 Letture

E’ ormai risaputo che il gruppo partito dalla locanda Taurus si è diviso in due per accontentare al massimo le richieste del mercante. Cosi mentre Hogart e Virginia partono per ritrovare l’artefatto ed Ellenya, Garillien e Kardogan si danno all’inseguimento di Sussurro che in maniera fortunosa e domandando a chiunque, riescono a trovare la direzione giusta verso il negozio dell’armaiolo. E’ bastato però, solo un’attimo di esitazione perché l’attenta Sussurro riuscisse a scappare, cosi quando Garillien si decide ad irrompere nel negozio, della ragazza e del suo compagno non ne era rimasta neanche l’ombra.
Nello stesso momento Virginia e il suo compiacente alleato Hogart riescono ad arrivare al cimietero di Popoli, luogo in cui, secondo accordi, avrebbero dovuto incontrare la rinominata chierica Aleena. Al suo arrivo, quel che può fare per loro però è ben poco ma inconsapevolmente detta preziose indicazioni riguardo alla ragazza che stanno cercando e al suo compagno.


Vers. stampa


Voci da Arena – L’attesa

Voci dalla Arena

1484 Letture

Non sono ancora note le formazioni che si scontreranno in Arena, ma sembra che gli avventurieri arrivati a Popoli stiano preparando i loro piani e le loro alleanze.
E’ noto che a Popoli non si sottovaluta nulla, e questi giovani temerari stanno in cuor loro fremendo per partecipare a questo evento annunciato e da molti atteso.
Nella locanda, miglior luogo dove incontrarsi e dal quale partirà il definitivo annuncio per l'Arena, ormai non manca nessuno. Sono rientrati tutti, anche i feriti dallo scontro avvenuto durante la giornata: Garillien e Virginia.
Sembra che anche i veterani come Dysan, con il suo inseparabile Paffithon, Sussurro, Lady Kreena, Marthyn e Tyrlon abbiano udito le voci sull'imminente Arena e siano giunti a destinazione per cimentarsi in una nuova battaglia, giocando onestamente e anche disonestamente.
Giunge, infine, voce che La Piramide d’Argento stia cercando un pericolosissimo assassino e Adon, attento ad ogni particolare, sembra abbia preferito non partecipare ad Arena per seguire le tracce del ricercato.

Nota: D&D Arena è sospeso a causa delle ferie dei DM sino a Settembre!

Vers. stampa


Voci da Arena – Ellenya e Marthyn

Voci dalla Arena

1385 Letture

Nella locanda di Taurus l’aspetto di Ellenya non promette gran che per giocare una battaglia nell’Arena, ma lei nasconde molto di più di quello che fa vedere. Il veterano Dysan sembra colpito proprio da questo tant’è che alle richieste di Virginia di giocare nella sua squadra, lui vuole in cambio la sua alleanza.
Ellenya, dal canto suo non avendo trovato opportunità di squadre disponibili, pare che abbia deciso di accettare la proposta dell’ambigua lady Kreena, signora dall’aspetto freddo, ma molto raffinato. Si dice che, per i suoi subdoli scopi, abbia chiesto alla ragazza una pozione di charme, nascosta segretamente nella tomba del più potente guerriero di Popoli, Ghaemon. Per questa missione lady Kreena fa accompagnare la ragazza da Marthyn, suo braccio destro, uomo distinto e raffinato quanto lei, al quale non è stata concessa nessuna obiezione.
E’ noto in tutta Popoli, che la tomba di Lord Ghaemon è sigillata da una formula arcana segreta e cela all’interno di essa misteriosi pericoli che nessuno ha mai potuto svelare perché nessuno mai è potuto tornare indietro.


Vers. stampa

Pagina << | 1 | 2 | 3 | >>

Dungeons&Dragons - D&D On Line   

"Il sito non permette la cancellazione automatica dell'account. Qualora desiderate cancellarvi da dndonline.it vi preghiamo di scrivere a webmaster@dndonline.it indicanzo il nome utente (nickname) e l'indirizzo email da cancellare. Lo Staff di Dndonline"

Dungeons&Dragons è un marchio registrato della Wizard of the Coast - www.wizards.com/dnd/. I contenuti presenti su questo portale sono estrapolazioni personali e generiche dei manuali Dungeons&Dragons 1°Edizione e Dungeons&Dragons Terza Edizione. Le informazioni contenute su questo portale non sono presenti sui manuali originali. Tutti i marchi presenti su questo portale appartengono ai relativi autori. Le traduzioni dei Web Enhanchement e dei prodotti pubblicati su questo portale della wizard of the Coast, sono della 25Th Edizioni - http://www.25edition.it/. Per iscriversi ai Giochi on Line GDRfantasy - Gratuiti - è necessario possedere la versione originale del manuale del rispettivo gioco.
Il Portale GDRfantasy.it ed i Giochi On-Line

L'associazione GDRfantasy offre ad ogni giocatore di gdr molteplici servizi gratuiti e Giochi On line. Il portale è nato a Giugno del 2002 e conta una comunità di migliaia di utenti che opera intorno a forum, alle chat, e ad oltre sessanta mailing list di informazione e gioco.
GDR fantasy infatti offre a livello informatico Play By Email, Play By Chat e Play By Forum, e a livello di Comunità Giochi di Ruolo LIVE, Tornei, Raduni, Convenzioni e Affiliazioni.I Giochi On Line presenti su GDRfantasy sono gratuiti e sono D&D 1°Edizione, D&D 3° Edizione, Cyberpunk2020, Blood Bowl, Magic, Vampiri, Call of Cthulu e Pbem Investigativi e Strategici. Magic The Gatering On Line e Blood Bowl sono giocabili in multiplayer tramite tools software e connessione Internet. Sono veloci, gratuiti e divertenti.
Associandoti a GDRfantasy potrai giocare a Dungeons&Dragons GDR Fantasy Edition, basato sulle regole di Dungeons&Dragons, ma con notevoli migliorie in termini di organizzazione di gioco e di avventure.

Associazione Culturale GDRfantasy, non fartela raccontare.......


Partita IVA /Codice fiscale 01743380444