No entries in the last 7 days :-(


Benvenuto Ospite
Registrati!



La registrazione e' gratuita e garantisce pieno accesso al sito

Registrati
Login:
User:


Password:




Amministratori
Nessun Amministratore online
Coordinatori
Nessun Co-Amministratore connesso
Moderatori
Nessun Co-Amministratore connesso
Utenti:Online
Utenti:Utenti:0
Ospiti:Ospiti:47
Totale:Totale:47
Utenti Online
Nessun utente online




-Il Libro, le Formiche e la Viverna-
Inviato da: mario di Giovedì, 07 Aprile 2016 - 04:16
Voci dai Dungeons Galrick entrò nella locanda con l'idea di iniziare subito la propria esibizione...
Fu difficile contenersi, mentre attendeva che il collega menestrello terminasse le attività concordate con l'oste.
Quando finalmente era tutto pronto, Hayden gli rivolse la parola:
"Non sono pratico di queste parti" –Ammise- "immagino ci sia in giro una bacheca degli annunci, oppure.. voi come avete trovato il mago squinternato che voleva il Compendium?"
Il Bardo quindi sorridendo alla domanda fattagli dal nuovo arrivato rispose con un tono di ironia:
"Come lo abbiamo trovato? Ascolta la mia storia...".
E postosi sul palco vuoto, attirò l'attenzione degli astanti suonando brevemente il mandolino.

Quindi iniziò la ballata composta per l'occasione:


"Oggi vi racconterò la storia della viverna:
ascoltatemi, non è la solita storia da taverna...
è una storia strana, di ardimento e di magia,
una storia antica, che affonda nella mitologia!

Nascosto dai secoli, sepolto nella polvere,
c'è un libro misterioso, che il tempo non sa corrodere;
un libro assai cercato, da folli e da potenti:
da malvagi e ambiziosi, da saggi e da sapienti!

Il nome del libro qui non oso dire...
son forte e coraggioso, ma più non ho l'ardire
di portare su di me ancora la sventura:
già molta ne ho attirata, per tutta l'avventura!

Da Sylvermoon, per giorni e giorni abbiam viaggiato
col freddo e con il caldo, finché non abbiam trovato
l'oggetto assai bramato dal mecenate nostro:
benigno a me sembrava, e invece è un gran mostro!

Nelle viscere della terra la sua mano ci ha portato:
in gallerie infinite, in corse a perdifiato
tra immonde creature e bestie assai curiose
e resti insepolti e viverne velenose!

E se dotti e sapienti in valore abbiam superato
fu tutto per arguzia, e per patto scellerato
coi formian abbiam trattato, con loro un solo accordo:
il libro per la viverna, quel mostro assai ingordo!

Sulle cime delle montagne, silente si nascondeva
veloce come un lampo, i formian poi prendeva
un pasto assai lauto, almeno a loro dire:
di questo io mi fido, provar non ho l'ardire!

Dalle viscere della terra usciti e di nuovo rientrati:
su per la montagna, per sentieri non segnati
attraverso miniere vecchie, da tempo abbandonate:
ma non meno perigliose, ne’ certo disabitate!

Difficile l'obiettivo, complesso assai il tragitto:
spada e scudo nella mano, ogni passo un conflitto...
tra ragni, esseri immondi e clan di orchetti,
stanche le nostre membra, forti i nostri sospetti!

Proseguire o rinunciare, ci chiedemmo in continuazione
spalla a spalla coi compagni, a riposo o in tenzone
proseguimmo tutti insieme, come un'unica Compagnia:
legati alla parola data, una vera prigionia!

Innanzi invero andammo, a cercar il nostro fato
armi in mano, in cuore il timore inconfessato
di affrontar la viverna, così laceri e distrutti:
eppure proseguimmo, e lo facemmo tutti!

E sì, fu la viverna, quel mostro verde e tonto
a perdere lo scontro, a pagare tutto il conto
che col mecenate nostro ormai avevam aperto:
troppo il sangue versato, poco l'oro offerto!"

E terminò con un inchino.

Voce scritta da Maurizio/Galrick premio 100 px + il 3% dei suoi attuali PX

-Il Libro, le Formiche e la Viverna- | Log-in/Creare un account | 0 Commenti
I soli responsabili dei commenti sono i rispettivi autori.

Dungeons&Dragons - D&D On Line   

"Il sito non permette la cancellazione automatica dell'account. Qualora desiderate cancellarvi da dndonline.it vi preghiamo di scrivere a webmaster@dndonline.it indicanzo il nome utente (nickname) e l'indirizzo email da cancellare. Lo Staff di Dndonline"

Dungeons&Dragons è un marchio registrato della Wizard of the Coast - www.wizards.com/dnd/. I contenuti presenti su questo portale sono estrapolazioni personali e generiche dei manuali Dungeons&Dragons 1°Edizione e Dungeons&Dragons Terza Edizione. Le informazioni contenute su questo portale non sono presenti sui manuali originali. Tutti i marchi presenti su questo portale appartengono ai relativi autori. Le traduzioni dei Web Enhanchement e dei prodotti pubblicati su questo portale della wizard of the Coast, sono della 25Th Edizioni - http://www.25edition.it/. Per iscriversi ai Giochi on Line GDRfantasy - Gratuiti - è necessario possedere la versione originale del manuale del rispettivo gioco.
Il Portale GDRfantasy.it ed i Giochi On-Line

L'associazione GDRfantasy offre ad ogni giocatore di gdr molteplici servizi gratuiti e Giochi On line. Il portale è nato a Giugno del 2002 e conta una comunità di migliaia di utenti che opera intorno a forum, alle chat, e ad oltre sessanta mailing list di informazione e gioco.
GDR fantasy infatti offre a livello informatico Play By Email, Play By Chat e Play By Forum, e a livello di Comunità Giochi di Ruolo LIVE, Tornei, Raduni, Convenzioni e Affiliazioni.I Giochi On Line presenti su GDRfantasy sono gratuiti e sono D&D 1°Edizione, D&D 3° Edizione, Cyberpunk2020, Blood Bowl, Magic, Vampiri, Call of Cthulu e Pbem Investigativi e Strategici. Magic The Gatering On Line e Blood Bowl sono giocabili in multiplayer tramite tools software e connessione Internet. Sono veloci, gratuiti e divertenti.
Associandoti a GDRfantasy potrai giocare a Dungeons&Dragons GDR Fantasy Edition, basato sulle regole di Dungeons&Dragons, ma con notevoli migliorie in termini di organizzazione di gioco e di avventure.

Associazione Culturale GDRfantasy, non fartela raccontare.......


Partita IVA /Codice fiscale 01743380444