No entries in the last 7 days :-(


Benvenuto Ospite
Registrati!



La registrazione e' gratuita e garantisce pieno accesso al sito

Registrati
Login:
User:


Password:




Amministratori
Nessun Amministratore online
Coordinatori
Nessun Co-Amministratore connesso
Moderatori
Nessun Co-Amministratore connesso
Utenti:Online
Utenti:Utenti:0
Ospiti:Ospiti:47
Totale:Totale:47
Utenti Online
Nessun utente online




Terre di Verraz 12 –Armata dei non morti.
Inviato da: mario di Mercoledě, 07 Giugno 2017 - 02:33
Voci dai Dungeons

Il gruppo sembrava voler esplodere da un momento all’altro, la tensione era al massimo e il fatto di non capire se fosse giorno o notte sembrava voler far impazzire gli avventurieri…intanto non si capiva se passassero giorni od ore…ma adesso le cose sembravano iniziassero a girare per il meglio!
I maghi che fino ad allora erano stati “pesi morti” avendo smarrito i loro libri di incantesimi e che quindi rischiavano di morire a ogni scontro, finalmente ritrovarono i loro libri preziosi…non prima di aver affrontato degli scarafaggi giganti prima e rischiato di essere mangiati vivi.

Una volta che i maghi ebbero riposato la situazione non sembrò più molto critica e incredibilmente, la tensione scese…non che il gruppo si fosse ricompattato ma ormai tutti avevano capito che sarebbero sopravvissuti solo uniti.

La sola sacerdotessa del gruppo aveva un gran da fare, le ferite da sanare erano sempre troppe e lei sola, oltre al fatto che curare non era proprio la specialitĂ  della Sacerdotessa di Fashia, ma comunque fece quanto poteva.

Il gruppo così ripresosi, almeno in spirito, riprese la marcia alla ricerca dell’uscita da quell’immenso labirinto sotterraneo…ogni tunnel e ogni grotta poteva celare l’uscita, quindi nulla poteva essere risparmiato nella loro ricerca.

Sfortunatamente ogni grotta nascondeva un pericolo e questa volta arrivò sotto forma di letali scorpioni giganti!

Lo scontro fu subito aspro ma grazie all’aiuto dei maghi carichi di potere, il gruppo riuscì a resistere e ad arginare gli scorpioni che sembravano non finire mai, quindi si cambiò strategia e il gruppo ripiegò momentaneamente fuori da quella tana ma non prima di aver constatato che in quella grotta non vi erano uscite ma un favoloso tesoro!

Con gli animi infervorati dallo scontro e dalla vista del tesoro, il gruppo cercò una grotta dove rifugiarsi e studiare una contromossa...L’elfo del gruppo, Celenian, coraggiosamente andò in perlustrazione mutando il suo aspetto in quello di uno scorpione gigante simile a quelli combattuti, usando una propria potente magia.

Sfortunatamente le cose non andarono lisce come si pensava e l’elfo mutato in mostro entrò per controllare una nuova grotta li vicino e verificarne se fosse stata libera e sicura, invece fu subito attaccato da una moltitudine di pipistrelli giganti.

Tutto il gruppo si diede da fare per andare in soccorso del compagno e scoppiò una nuova e stenuante lotta, alcuni del gruppo scelsero la tattica del colpire e fuggire e altri cercarono di mettersi in salvo, ma tutti furono inseguiti e feriti e questa volta tutti dovettero combattere in un feroce corpo a corpo tra gli oscuri corridoi. Infine lo scontro fu vinto ma ormai in molti erano sull’orlo della morte…

Lo sconforto scese nuovamente come un manto nero su tutti loro!

La sacerdotessa Luna a quel punto prese il controllo della situazione, dopo un veloce scambio di idee con il gruppo decisero di riposare nella grotta che era stata dei pipistrelli ora massacrati, sigillandosi dentro.

Quando il gruppo si risvegliò la sacerdotessa curò come poté, troppo poco per tutte quelle ferite, ma almeno i moribondi poterono mettersi un minimo in sicurezza…ma ancora non bastava e fu presa una nuova decisione, avevano bisogno di più potenza in combattimento ed evitare le ferite il più possibile….e vi era solo un modo per la Somma Luna!

La sacerdotessa insieme all’elfo Celenian tornarono lungo il corridoio che era stato il teatro dello scontro fatto il giorno precedente con gli scorpioni giganti e usarono il loro potere oscuro per creare degli zombi scorpioni con i cadaveri ritrovati.

Alcuni del gruppo avevano timore di quel potere oscuro ma sembrava l’unica cosa da fare, creare un esercito di zombi e usarli per attaccare e difendere!

Creato il piccolo gruppo di zombi scorpioni, il gruppo si diresse a prendere il tesoro abbandonato nella tana degli scorpioni e fu facile eliminare gli ultimi rimasti in vita, così riuscirono a recuperare tre enormi sacche di monete d’oro.

Una volta preso quanto era possibile del tesoro, si segnò sulla mappa che stava aggiornando il volenteroso Celenian, il luogo preciso e il percorso per venire a recuperare in un secondo momento il resto del tesoro senza perdersi tra le centinaia di altre grotte, troppo pesante il tesoro per portarlo tutto dovendo esplorare per chissà ancora quanto tempo quel Dungeon…e si ripartì all’esplorazione…

Voce scritta da Fabiano /Luna premio 100 px + 3% dei suoi attuali PX

Terre di Verraz 12 –Armata dei non morti. | Log-in/Creare un account | 0 Commenti
I soli responsabili dei commenti sono i rispettivi autori.

Dungeons&Dragons - D&D On Line   

"Il sito non permette la cancellazione automatica dell'account. Qualora desiderate cancellarvi da dndonline.it vi preghiamo di scrivere a webmaster@dndonline.it indicanzo il nome utente (nickname) e l'indirizzo email da cancellare. Lo Staff di Dndonline"

Dungeons&Dragons č un marchio registrato della Wizard of the Coast - www.wizards.com/dnd/. I contenuti presenti su questo portale sono estrapolazioni personali e generiche dei manuali Dungeons&Dragons 1°Edizione e Dungeons&Dragons Terza Edizione. Le informazioni contenute su questo portale non sono presenti sui manuali originali. Tutti i marchi presenti su questo portale appartengono ai relativi autori. Le traduzioni dei Web Enhanchement e dei prodotti pubblicati su questo portale della wizard of the Coast, sono della 25Th Edizioni - http://www.25edition.it/. Per iscriversi ai Giochi on Line GDRfantasy - Gratuiti - č necessario possedere la versione originale del manuale del rispettivo gioco.
Il Portale GDRfantasy.it ed i Giochi On-Line

L'associazione GDRfantasy offre ad ogni giocatore di gdr molteplici servizi gratuiti e Giochi On line. Il portale è nato a Giugno del 2002 e conta una comunità di migliaia di utenti che opera intorno a forum, alle chat, e ad oltre sessanta mailing list di informazione e gioco.
GDR fantasy infatti offre a livello informatico Play By Email, Play By Chat e Play By Forum, e a livello di Comunità Giochi di Ruolo LIVE, Tornei, Raduni, Convenzioni e Affiliazioni.I Giochi On Line presenti su GDRfantasy sono gratuiti e sono D&D 1°Edizione, D&D 3° Edizione, Cyberpunk2020, Blood Bowl, Magic, Vampiri, Call of Cthulu e Pbem Investigativi e Strategici. Magic The Gatering On Line e Blood Bowl sono giocabili in multiplayer tramite tools software e connessione Internet. Sono veloci, gratuiti e divertenti.
Associandoti a GDRfantasy potrai giocare a Dungeons&Dragons GDR Fantasy Edition, basato sulle regole di Dungeons&Dragons, ma con notevoli migliorie in termini di organizzazione di gioco e di avventure.

Associazione Culturale GDRfantasy, non fartela raccontare.......


Partita IVA /Codice fiscale 01743380444