O  I  S 
Nuovi Utenti 0 0 1
Oggi · Ieri · Settimana


Benvenuto Ospite
Registrati!



La registrazione e' gratuita e garantisce pieno accesso al sito

Registrati
Login:
User:


Password:




Amministratori
Nessun Amministratore online
Coordinatori
Nessun Co-Amministratore connesso
Moderatori
Nessun Co-Amministratore connesso
Utenti:Online
Utenti:Utenti:0
Ospiti:Ospiti:38
Totale:Totale:38
Utenti Online
Nessun utente online




Di musiche e di battaglie

Voci dal Crepuscolo

1572 Letture

La stanza era calda e illuminata. Il piccolo braciere era sufficiente a scaldare le anime e gli oggetti presenti. Il letto, la vecchia sedia scalfita dal tempo; il tavolo con le gambe cedevoli e la credenza semiaperta, il vaso di gigli posato su di un comodino: tutto respirava di antico.
Solo le persone erano escluse da questo ritorno al passato: una bambina dagli occhi verdi più vivi che mai e i capelli d’un rosso acceso, la pelle pallida, l’aria malaticcia di chi è cagionevole di natura; una donna anziana, ormai al limite del suo tempo, spesso sorridente, i capelli grigi raccolti a crocchia e l’aspetto di chi ha vissuto una vita priva di rimpianti.

Nota: Voce scritta da Iris
Premio 100 px + il 3% dei suoi px attuali


La scelta di Eric

Voci dai Dungeons

1547 Letture

*Il tempo è un ladro ed una delle prime cose che ti porta via è il senso dell'umorismo.*
La vecchia massima gli tornò in mente mentre, con un calcio alla testa, si assicurava che la creatura a terra fosse davvero morta. Quanto tempo era passato dal suo primo arrivo a La Soglia? Ad occhio e croce una decina di giorni, e comunque non più di due settimane. Ma a lui sembravano anni... anni nei quali aveva perso, appunto, il suo buon umore.


La regina nera ed i misteriosi fatti accaduti a Nubiria"

Voci dai Dungeons

1465 Letture


"Capisci, solo i maghi più potenti ed i chierici oscuri di alto rango posso vederlo ed io ti assicuro..."
"Basta così!" interruppe con violenza il fratello assorto da minuti in quella appassionante elucubrazione.
"Quella è una vecchia pazza Kol, lo capisci?"
I due fratelli erano uno di fronte all'altro. Wulfgard cercò di calmarsi, sorrise ed appoggiò entrambe le mani sulle spalle di Kolosimo che apparve deluso per essere stato fermato così bruscamente.


Fashia benedice e protegge i Ribelli…

Voci dai Dungeons

1365 Letture

Notte. In una locanda fumosa come molte altre disseminate lungo le intrigate strade della terra di Verraz, i dubbi, le preoccupazione e le speranze prendono voce divenendo quasi tangibili…gli uomini possono solo stringersi tra di loro e nei propri mantelli e sperare…magari affogare tutto nella birra, ma quello che un orecchio attento potrebbe sentire e comprendere, sono solo voci appena sussurrate tra amici…con parole diverse magari da locanda a locanda…ma tutte con il medesimo senso…


Liberare Verraz?

Voci dai Dungeons

1383 Letture

Il carretto arrivò a La Soglia, cigolando e traballando sulle ruote che minacciavano di staccarsi dalla struttura ad ogni irregolarità del terreno. L'uomo a cassetta si limitava a tenere pigramente le briglie del vecchio asino che lo trainava di mala voglia, con lo sguardo rassegnato al destino di lavoro che gli era toccato. Giunto nella piazza scese e, senza fretta, prese ad armeggiare con il complesso sistema di cinghie che avrebbe trasformato il suo mezzo di trasporto in un bancone da ambulante. Dopo circa un quarto d'ora, le mercanzie facevano bella mostra di sé all'ombra di una quercia. Il commerciante, soddisfatto, prese dal retro il tocco finale, una bella insegna di legno d'olivo, incisa e dipinta: "Le Mercanzie di Fedro", recitava.


L’importanza di essere Elfo.

Voci dai Dungeons

1287 Letture

Su un pavimento a scacchiera, rosso e smeraldo, un ragazzino paffuto ma snello lo salutava nel meriggio, il sole piombava a picco ed il ragazzino paffuto ma snello muoveva la manina fine e allungata, cercando una risposta al saluto. Il salutato si guardava intorno, cercava qualcuno al suo fianco, alle sue spalle, nessuno; solo il pavimento a scacchiera, rosso e smeraldo, ed il ragazzino paffuto ma snello che salutava e salutava e salutava. Aveva occhi garbati, il ragazzino, lucenti e cangianti.
Non v’era dubbio alcuno salutava proprio LUI.


L'altra realtà

Voci dai Dungeons

1347 Letture

Giorgio stava tornando a casa dopo una dura settimana di lavoro. Era stanco, è vero, ma anche felice perchè finalmente avrebbe potuto riabbracciare sua moglie e le due splendide bambine, Arianna e Caterina. Loro erano tutto per lui: si trovava spesso a perdersi nei loro occhi azzurri quasi come se si trovasse in un cielo infinito.


Voci dalla Radura nei Boschi:Il commiato d'un giovane ribelle.

Voci dai Dungeons

1227 Letture

"Che avventura.Lasciare casa è stato difficile...Rolanda piangeva, mi si spezzava il cuore.Poverina, perdere il padre, e veder subito partire il cugino, quasi un fratello.Ma ora, che avventura ho vissuto! Chi poteva immaginare!Quanta gente, quanti eroi ho conosciuto!


Dal diario di Shyldon

Voci dai Dungeons

1240 Letture

“Passo dopo passo, ansimando tra deserti e foreste sono finalmente arrivato a LaSoglia. A prima vista non sembra certamente quella fantastica città tanto sbandierata da viaggiatori esperti. Come prima cosa un manipolo di guardie saccenti e piuttosto zelanti nel loro dovere hanno deciso che dovessi privarmi del mio bastone e lasciarlo lì in rastrelliera insieme agli altri. _La magia è proibita, è proibito portare armi è proibito questo, quello_ INSOMMA! Possiamo respirare vero? Spero che questa taverna della Canzone Elfica sia una nota positiva. Ora come ora non vedo l’ora di scappare da queste quattro case fetide.”


...dalla morte si risorge...

Voci dai Dungeons

1086 Letture

"Morire non è mai stato facile, e non lo sarà mai.
Non lo è stato la prima volta, e non lo sarà tutte le altre.
Per quanto dolorosa, la morte è solo un passaggio da una vita ad un'altra.
Veder morire un proprio compagno è molto peggio: la prima volta o l'ultima, non fa differenza; veder morire un compagno è sempre e solo sofferenza.
Questo è il senso della vita, anzi della morte. Ed io scelsi la morte in cambio della vita dei miei compagni.

Pagina << | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 10 | 20 | 30 | 40 | 50 | 60 | >>

Dungeons&Dragons - D&D On Line   

"Il sito non permette la cancellazione automatica dell'account. Qualora desiderate cancellarvi da dndonline.it vi preghiamo di scrivere a webmaster@dndonline.it indicanzo il nome utente (nickname) e l'indirizzo email da cancellare. Lo Staff di Dndonline"

Dungeons&Dragons è un marchio registrato della Wizard of the Coast - www.wizards.com/dnd/. I contenuti presenti su questo portale sono estrapolazioni personali e generiche dei manuali Dungeons&Dragons 1°Edizione e Dungeons&Dragons Terza Edizione. Le informazioni contenute su questo portale non sono presenti sui manuali originali. Tutti i marchi presenti su questo portale appartengono ai relativi autori. Le traduzioni dei Web Enhanchement e dei prodotti pubblicati su questo portale della wizard of the Coast, sono della 25Th Edizioni - http://www.25edition.it/. Per iscriversi ai Giochi on Line GDRfantasy - Gratuiti - è necessario possedere la versione originale del manuale del rispettivo gioco.
Il Portale GDRfantasy.it ed i Giochi On-Line

L'associazione GDRfantasy offre ad ogni giocatore di gdr molteplici servizi gratuiti e Giochi On line. Il portale è nato a Giugno del 2002 e conta una comunità di migliaia di utenti che opera intorno a forum, alle chat, e ad oltre sessanta mailing list di informazione e gioco.
GDR fantasy infatti offre a livello informatico Play By Email, Play By Chat e Play By Forum, e a livello di Comunità Giochi di Ruolo LIVE, Tornei, Raduni, Convenzioni e Affiliazioni.I Giochi On Line presenti su GDRfantasy sono gratuiti e sono D&D 1°Edizione, D&D 3° Edizione, Cyberpunk2020, Blood Bowl, Magic, Vampiri, Call of Cthulu e Pbem Investigativi e Strategici. Magic The Gatering On Line e Blood Bowl sono giocabili in multiplayer tramite tools software e connessione Internet. Sono veloci, gratuiti e divertenti.
Associandoti a GDRfantasy potrai giocare a Dungeons&Dragons GDR Fantasy Edition, basato sulle regole di Dungeons&Dragons, ma con notevoli migliorie in termini di organizzazione di gioco e di avventure.

Associazione Culturale GDRfantasy, non fartela raccontare.......


Partita IVA /Codice fiscale 01743380444