No entries in the last 7 days :-(


Benvenuto Ospite
Registrati!



La registrazione e' gratuita e garantisce pieno accesso al sito

Registrati
Login:
User:


Password:




Amministratori
Nessun Amministratore online
Coordinatori
Nessun Co-Amministratore connesso
Moderatori
Nessun Co-Amministratore connesso
Utenti:Online
Utenti:Utenti:0
Ospiti:Ospiti:36
Totale:Totale:36
Utenti Online
Nessun utente online



Siete nella sezione: Voci dalla Frontiera Selvaggia

Questi sono gli articoli contenuti.
Mostra tutti gli articoli



30 Hammer 1372 - Ritorno ad Uluvìn

Voci dalla Frontiera Selvaggia

1127 Letture

Prima del tramonto un gruppo di avventurieri ha fatto il suo ingresso nel villaggio di Uluvìn. Sembrava essere proveniente da sud... dalle Colline Cadute. Anche se quello stesso gruppo di avventurieri era quello partito solo tre giorni prima dal villaggio alla ricerca di Tommen, il figlio di Arhin la giovane donna che li aveva pregati di salvare il suo amato figlioletto sparito durante la notte, a tornare c'erano avventurieri diversi. Quasi irriconoscibili. La loro caccia ai goblin che avevano assaltato e saccheggiato Goldenfields era stata momentaneamente interrotta, per cercare il bimbo di Arhin. Ma cosa avevano trovato? E cosa avrebbero fatto nei giorni avvenire? Alla "Fanciulla Danzante", la locanda del villaggio di Uluvìn, alcuni avventori dicono di aver udito uscire dalle labbra degli avventurieri il nome di Bane, il defunto Signore dell'Oscurità. Ma cosa questo voglia significare nessuno può dirlo se non gli stessi avventurieri che però, oltre ad aver dato la notizia della morte del piccolo Tommen ad Arhin, non hanno riferito altro. Certo che qualcosa giù tra le Colline Cadute è accaduto...


Vers. stampa


30 Hammer 1372 - Cattivi presagi

Voci dalla Frontiera Selvaggia

1163 Letture

Nell'aria umida e fredda di una giornata grigia e piovosa le voci si rincorrono. Nessuno potrebbe esserne certo, neppure il piccolo pastorello smarrito e impaurito che infreddolito è giunto alla fattoria dei Ketilvast sostenendo di aver veduto nel tardo pomeriggio un gruppo di persone alle pendici delle Colline Cadute ad est soffermarsi a parlare con una enigmatica quanto inquietante figura. Forse il Viandante Solitario di cui tanto si parla nell'ultimo mese? O forse un semplice viandante smarrito che chiedeva indicazioni? Una cosa è certa: sembra che il gruppetto si sia diretto a sud su indicazione dello strano figuro, ma per fare cosa difficile a dirsi... L'umore dei contadini della fattoria dei Ketilvast si è fatto tetro e cupo. Il loro pensiero rivolto a quegli avventurieri che nei giorni precedenti li avevano aiutati, e la flebile speranza che questi non siano caduti in una trappola o siano andati incontro ad un triste destino...

Vers. stampa


30 Hammer 1372 - Storie di ordinaria amministrazione

Voci dalla Frontiera Selvaggia

995 Letture

Poco vi fù da narrare sull'impavido mercante Kraghen dal cuore stretto come le sue tasche e sulla sua valorosa scorta di avventurieri... Quel giorno, un giorno piovoso e nero, portò solo acqua a catinelle e le imprecazioni dell'impavido mercante cadevano dalla sua bocca quanto le gocce d'acqua dal cielo, a causa d'un imprevisto voluto, chissà, forse dagli dei per punirlo della sua maldicenza: quella ruota maledetta si impantanò in un buca fangosa e i poveri ma valorosi avventurieri furono costretti a bagnarsi come pulcini per eseguire gli ordini del loro superiore. Gli ordini erano semplici, risollevare il carro dal fango, un pò meno semplice era eseguire tale compito... Ciò non bastava però a divertire gli dei, i quali infastidirono ancor di più, se possibile, l'impavido mercante Kraghen con lo stridìo di quell'acquila, amica da giorni dell'intera compagnia.
Il viaggio riprese e vi furono chiacchiere, dicussioni, amarezze, sorrisi e contraddizioni... Curiosi erano quegli avventurieri così diversi l'uno dall'altro...


29 Hammer 1372 - La caccia riprende

Voci dalla Frontiera Selvaggia

955 Letture

Un contadino della fattoria dei Ketilvast è giunto in serata a Bargewright raccontando che il valoroso gruppo di avventurieri che ha liberato Nimue, la figlia del capo, si è rimesso nuovamente in cammino di buona mattina sulle tracce degli umanoidi sopravvissuti e fuggiti allo scontro dei giorni precedenti. Soddisfazione è stata espressa da Aldon e Feston Bargewright sul successo ottenuto dagli avventurieri. “C'è però ancora tanto da fare...” sembra però aver detto il famoso ranger della Valle del Dessarin, anche se dalla sua espressione, così ha riferito il contadino di Ketilvast, si poteva notare molta fiducia sull'esito positivo della missione affidata agli avventurieri...

Vers. stampa


29 Hammer 1372 - Strani eventi al villaggio di Sottocolle

Voci dalla Frontiera Selvaggia

1127 Letture

Dal lontano Nord è giunta voce che una spedizione di Cavalieri d'Argento al villaggio di Sottocolle, nei giorni precedenti attaccato da un raid di goblin, ha trovato solo macerie fumanti e cadaveri. Una cosa in particolare ha destato curiosità: i campi erano completamente privi di frutti e non si è trovato neanche un cadavere di animale ...

Vers. stampa


29 Hammer 1372 - Racconti tra amici

Voci dalla Frontiera Selvaggia

1144 Letture

La vita scorreva tranquilla a Beliard... La mattina si era svegliata con un tiepido sole che senz'altro portava buonumore e lavoro ai poveri contadini del luogo...
"Buongiorno Karl" disse uno dei tanti braccianti all'amico mentre spalava a fatica la neve del giorno precedente... "Buongiorno Rave" rispose il compare... "Bella giornata..." L'amico alzò lo sguardo al cielo e parandosi i raggi del sole dagli occhi con un braccio rispose "Eh si... finalmente un pò di sole...".
La sera non tardò ad arrivare... I due, come era loro solito fare, si riunirono in casa di Karl per parlare del più e del meno riguardo alla giornata trascorsa. "Sai Karl..." proferì Rave "...oggi ho sentito da Giorgia la Curiosa che a mezza giornata, qui vicino, sono passate due strane carovane che a parer suo portavano carichi di armi destinate a Everlund, dove a quanto si dice ci sia in corso una furiosa battaglia tra cherici e demoni sbucati fuori chissà da dove..."
Karl con non curanza rispose "Ma dai Rave, lo sai com'è quella... dice sempre un sacco di fandonie: se fosse così quando arriveranno col carico, Everlund sarebbe già in braccio alle fiamme..." Rave bevve un sorso di vino offertogli dall'amico e proseguì "Bè... in effetti è strano... Cmq anche mia suocera ha visto...


28 Hammer 1372 - Festeggiamenti alla fattoria dei Ketilvast

Voci dalla Frontiera Selvaggia

1010 Letture

Alla fattoria dei Ketilvast, nella Valle Orientale del Dessarin, s'è festeggiato fino a tarda notte. Le voci che volevano il gruppo di avventurieri, inviati dal famoso ranger Aldon Bargewright per cercare di combattere il vertiginoso aumento di scorrerie di umanoidi nella zona, vittorioso sulla banda di umanoidi a cui stavano dando la caccia è vera. Dopo il tramonto si sono presentati alle porte della fattoria dei Ketilvast portando con loro la ragazza trovata tra il bottino delle razzie degli umanoidi che si è rivelata essere Nimue, proprio la figlia di Jan Ketilvast il capo della più grossa fattoria della vallata. Una grande ricompensa è stata donata agli avventurieri oltre all'eterna gratitudine che la gente della fattoria ha manifestato nei loro confronti e all'ospitalità offerta.

Vers. stampa


28 Hammer 1372 - Cospirazioni a Waterdeep

Voci dalla Frontiera Selvaggia

998 Letture

Si respira un'aria pesante a Waterdeep: mercanti provenienti dalla Città degli Splendori, e giunti a Bargewright in serata, raccontano che i cavalieri della Rosa Purpurea, l'ordine di paladini fedeli a Tyr, hanno visto ben due loro esponenti di rango uccisi in modo poco chiaro, mentre nei vicoli della città si vocifera che una gilda di ladri abbia giurato vendetta all'ordine, per la cattura di uno dei loro capi carismatici: l'elfo della luna, Eryal Lagvulyn...

Vers. stampa


28 Hammer 1372 - Carovane dirette a Nord

Voci dalla Frontiera Selvaggia

972 Letture

Nel cuore della notte vi è stato un lungo ululato, dopodichè grida di dolore e il fragore delle armi a poca distanza dalle porte della cittadella di Beliard. E' ciò che alcuni contadini, che abitano fuori dalle mura, hanno riferito nella prima mattinata al mercato della cittadella e di via in via la voce è diventata oggetto di discussione e di molta attenzione. Prima del calar della sera erano state avvistate due carovane, provenienti da Sud Ovest, fermarsi in una radura poco distante da Beliard per trascorrere la notte, ma costoro hanno dovuto affrontare nella notte un branco di cani selvaggi e un lupo, come testimoniamo i corpi degli animali morti rinvenuti la mattina da un mercante di passaggio.
Il fatto che non sono stati trovati altri corpi se non di animali, fa pensare che non vi sono state vittime tra le fila delle carovane. Il mercante ha aggiunto che all'alba ha incrociato sul Ponte di Pietra un uomo abigliato da avventuriero che si diregeva verso Westbridge, ma probabilmente non era nessuno di importante..


Vers. stampa


27 Hammer 1372 - Una notizia tanto attesa

Voci dalla Frontiera Selvaggia

994 Letture

Una notizia da tanto attesa ma altrettanto inaspettata ormai sta dilagando tra le campagne della Valle Orientale del Dessarin, anche se nessuna certezza v'è della sua fondatezza... Alcuni contadini sostengono di aver assistito da lontano allo scontro tra il gruppo di avventurieri inviati da Aldon Bargewright, noto ranger della regione, e un nutrito gruppo di umanoidi che da mesi ormai infestano la Valle Orientale del Dessarin, con la messa in rotta di quest'ultimi. Tra i resti dell'accampamento umanoide sembra che sia stata ritrovata una giovane ragazza rapita da questi nelle varie loro scorrerie alle fattorie della vallata. Seppur una battaglia è stata vinta, rimane ancora una lunga guerra da affrontare contro i numerosi umanoidi insediatisi nella zona, ma forse l'Alleanza dei Lord ha iniziato a dare un primo segno della sua protezione alle genti libere della Frontiera Selvaggia con l'invio di questo gruppo di intrepidi avventurieri...

Vers. stampa

Pagina << | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | >>

Dungeons&Dragons - D&D On Line   

"Il sito non permette la cancellazione automatica dell'account. Qualora desiderate cancellarvi da dndonline.it vi preghiamo di scrivere a webmaster@dndonline.it indicanzo il nome utente (nickname) e l'indirizzo email da cancellare. Lo Staff di Dndonline"

Dungeons&Dragons è un marchio registrato della Wizard of the Coast - www.wizards.com/dnd/. I contenuti presenti su questo portale sono estrapolazioni personali e generiche dei manuali Dungeons&Dragons 1°Edizione e Dungeons&Dragons Terza Edizione. Le informazioni contenute su questo portale non sono presenti sui manuali originali. Tutti i marchi presenti su questo portale appartengono ai relativi autori. Le traduzioni dei Web Enhanchement e dei prodotti pubblicati su questo portale della wizard of the Coast, sono della 25Th Edizioni - http://www.25edition.it/. Per iscriversi ai Giochi on Line GDRfantasy - Gratuiti - è necessario possedere la versione originale del manuale del rispettivo gioco.
Il Portale GDRfantasy.it ed i Giochi On-Line

L'associazione GDRfantasy offre ad ogni giocatore di gdr molteplici servizi gratuiti e Giochi On line. Il portale è nato a Giugno del 2002 e conta una comunità di migliaia di utenti che opera intorno a forum, alle chat, e ad oltre sessanta mailing list di informazione e gioco.
GDR fantasy infatti offre a livello informatico Play By Email, Play By Chat e Play By Forum, e a livello di Comunità Giochi di Ruolo LIVE, Tornei, Raduni, Convenzioni e Affiliazioni.I Giochi On Line presenti su GDRfantasy sono gratuiti e sono D&D 1°Edizione, D&D 3° Edizione, Cyberpunk2020, Blood Bowl, Magic, Vampiri, Call of Cthulu e Pbem Investigativi e Strategici. Magic The Gatering On Line e Blood Bowl sono giocabili in multiplayer tramite tools software e connessione Internet. Sono veloci, gratuiti e divertenti.
Associandoti a GDRfantasy potrai giocare a Dungeons&Dragons GDR Fantasy Edition, basato sulle regole di Dungeons&Dragons, ma con notevoli migliorie in termini di organizzazione di gioco e di avventure.

Associazione Culturale GDRfantasy, non fartela raccontare.......


Partita IVA /Codice fiscale 01743380444