Dungeons&Dragons On Line - A.C. GDRfantasy NewsLetter per Lunedì, 25 Giugno 2007
Numero: 67

D&D On Line e GDRfantasy Newsletter

Latest News Articles:

Convention A.C. GDRfantasy - dal 27/07 al 29/07 - Anguillare Sabazia (Roma)
Anche quest'anno l'A.C. GDRFantasy è lieta di comunicare a tutti i soci e simpatizzanti l'indizione di una convention estiva che ci permetta di ritrovarci, discutere, giocare, giocare e ancora giocare.
Accorrete numerosi.



===============

Logistica
La convention si terrà ad Anguillara Sabazia (Roma) nei giorni
dal 27 luglio 2007 al 29 luglio 20067
Saremo ospitati presso l'Hotel Residence "Poggio dei Pini", una struttura
alberghiera dotata di:
- camere a 4 persone tutte con stanze doppie
- piscina privata / pubblica

........................

Come raggiungere il sito
Hotel Residence "Poggio dei Pini"
Anguillara Sabazia (Roma)
Disponibile una piccola mappa a richiesta.

.......................

Per chi arriva in macchina

Per chi proviene da nord
Uscita A1 Magliana Sabina
Civita Castellana, Nepi, Castellana bivio Anguillara

Per chi proviene dal G.R.A
Uscita n° 3, Cassia direzione Viterbo
Via Braccianese
Via Anguillarese

............................

Per chi arriva in treno o in aereo
Linea Metro A - fermata Valle Aurelia
Linea Ostiense-Cesano-Viterbo
Fermata Anguillara Sabazia

=================

Programma della convention

Venerdì 27 Luglio 2007
Mattino: arrivo e Check-in
Dalle 13.00 alle 14.30: Pranzo al cartoccio (per chi è arrivato)
Dalle 14.30 alle 19.30: Assemblea dei soci (se ci siamo già tutti) o ritrovo
in piscina
Dalle 19.30 alle 21.00: Cena al cartoccio
Dalle 21.00 ad oltranza: gioco organizzato da Erminio

Sabato 28 Luglio 2007
Dalle 10.00 alle 12.30: libertà e ritrovo in piscina o al lago (da decidere
la sera precedente)
dalle 12.30 alle 14.30: pranzo (luogo da decidere assieme la sera
precedente)
dalle 14.30 alle 19.00 Assemblea dei soci in piscina o al lago (se non
tenuta il giorno prima)
dalle 20.00 alle 21.00: cena (luogo da decidere assieme la sera precedente)
Dalle 21.00 ad oltranza: gioco

Domenica 29 Luglio 2007
Dalle 10.00 alle 12.30: libertà o gioco da tavolo
dalle 12.30 alle 14.30: pranzo
Pomeriggio: saluti, baci e auguri

=================

Prezzi (esclusi i pasti)


Per prenotazioni eseguite entro il 20 giugno 2007

Quota iscrizione
- 30,00 euro per i non soci
- 20,00 euro per i soci
- 10,00 euro per i soci gold

Camera
- 30 euro x persona x notte


Per prenotazioni eseguite entro il 15 luglio 2007

Quota iscrizione
- 40,00 euro per i non soci
- 30,00 euro per i soci
- 15,00 euro per i soci gold

Camera
- 35 euro x persona x notte

========================

Termini e modalità di pagamento

A chi decidesse di partecipare è richiesto il pagamento di una caparra NON
RIMBORSABILE pari al 50% dell'intero importo.
Il pagamento potrà essere effettuato mediante Bonifico Bancario da eseguirsi
verso:

CARISBO S.p.A. (Cassa di risparmio in Bologna) Filiale di Ferrara, via
Pomposa

Coordinate per l'Italia
c/c nr. 100000001160
ABI: 06385
CAB: 13003
CIN: O

Coordinate per l'estero
IBAN: IT37 O063 8513 0031 0000 0001 160
Swift: IBSP IT 2B

Intestato a:
A.C. GDRFantasy
Via Polonia n° 79
44100 Ferrara

Causale: Caparra conv GDR 2006

A bonifico avvenuto pregasi inviare mail di conferma a bishop@gdrfantasy.it
indicando i seguenti dati:
- Intestazione del bonificante
- numero persone
- giorni di partecipazione alla conv

Voci dai Dungeon - Altopiano Monte Latrios 24/3 Finalmente Primula
Il tiepido sole mattutino illumino' l'altopiano. I giovani avventurieri
iniziarono a svegliarsi e a dedicarsi alle loro abitudini mattutine.
Qualcuno cerco' di lavarsi, qualcuno si limito' a riassestarsi
l'armatura, qualcuno prego' il suo Dio di concedergli aiuto e protezione
nella giornata che stava iniziando.
Quello che contava era che non si erano rivisti gli scheletri, e che nei
dintorni non c'erano loro tracce fresche.
L'agile Berthor si arrampico' su un abete e scruto' il panorama.
L'altopiano si estendeva monotono con alberi radi verso ovest, mentre a
nord veniva interrotto dalle ripide pendici del monte.
Unico punto di interesse una rientranza in ombra del monte a Nord Ovest.
Non avendo nessuna indicazione particolare, gli esploratori si diressero
la, tanto per avere un punto di riferimento.
Arrivarono a circa 400 metri e riconobbero l'ingresso di una grotta.
Il ladro e l'intrepido Yanosh erano curiosi di dare una occhiata, ma la
poetessa Malia, per buon senso ed anche per paura, levo' la sua rabbia
insieme alla voce, ricordando a tutti la morte del compagno mago e le
ferite subite.
Alcuni di loro avevano visto la falce della temuta morte passare vicino
alla propria testa.
Trovarono tracce forse proprio di scheletri, e non era difficile
immaginare cosa avrebbero trovato la' dentro!
Cosi' prevalse il buon senso e porto' loro fortuna, perche' continuando
il loro cammino, trovarono il fiore cercato.
Il bianco delle primule risplendeva tra lo scuro verde delle foglie,
illuminato dai raggi del sole, e non fu difficile riconoscere quelle
opere d'arte della natura, ondeggianti alla brezza montanara.
Raccolsero i cespugli, separando le piante e ne presero una per uno
secondo le indicazioni di Niceforo.
Ora rimaneva solo da ripassare davanti alla grotta e tornare sani e
salvi in citta', con il proposito di tornare
in quella grotta quanto prima, in forma e meglio attrezzati.


Voci dai Dungeon - Monte Latrios - 23/03 - Battesimo di sangue
Si narra che un gruppo di avventurieri male assortito parti' dalla
Soglia per una semplice missione.
Uomini ed Elfi, che parlavano tra loro e si prendevano in giro da soli.
"Andiamo a cogliere i fiori!" dicevano con ironia incamminnandosi sul
sentiero.
Niceforo gli aveva promesso una ricompensa, se avessero gli portato dei
cespugli fioriti di Primula Bianca dall'altopiano sotto il monte Athos.
Ma già nel sentiero a Nord ovest della Soglia fecero sfoggio del loro
valore.....

Cinque banditi comandati dal loro capo li attaccarono bloccandoli con un
tronco in mezzo al sentiero. In pochi minuti i banditi erano tutti morti
ed i novelli avventurieri sani e salvi.
Si dice che qualcuno tra i piu' giovani si sia nascosto tra i cespugli
durante lo scontro, e qualcun altro si sia limitato ad accucciarsi in
mezzo al gruppo con le mani sulla testa. Si sappia che i banditi erano
morti e i nostri avventurieri tutti illesi.
Arrivarono sull'altopiano la sera tardi, dopo essersi arrampicati su un
tortuoso sentiero montano, e lassu' si accamparono per la notte. Il
fuoco non fu acceso per non attirare altri banditi.
In piena notte, al secondo turno di guardia, i due di turno svegliarono
gli altri. Avevano sentito dei rumori e Ramani, elfa coraggiosa che
aveva esplorato i dintorni da sola, torno' con la faccia pallida
sconvolta dall'orrore.
Erano scheletri, piu' di quanti quattro mani possano contare con le
dita, che avanzavano verso il loro campo chiedendo il loro tributo di
carne umana con una inquietante cantilena.
Arrivarono, e manco' un capo che coordinasse la difesa.
La poetessa ed il chierico ne fecero fuggire ben sette con la forza
della loro fede, ma gli altri, armati di spade rugginose ed archi
letali, attaccarono i giovani avventurieri. Il gruppo si sfaldo'.
Fu li' che il giovane mago Igus perse la vita. Non riusci' neanche
lanciare un dardo incantato: si trovo' scoperto di fronte alle frecce
scagliate dagli archi degli scheletri e fu trafitto da molti dardi.
Cadde, senza vita, senza un lamento, senza respiro.
Gli altri se la cavarono, e sopravvissero spaventati, alcuni gravemente
feriti e gia' vicini alla morte. Nashira cadde in ginocchio, e la fiera
Aadora svenne esausta appena la tensione della battaglia si allento'. Ma
ora non erano piu' giovani novellini.
Avevano avuto il loro battesimo di sangue.
Si strinsero tra loro, e nell'attesa di una nuova ondata di scheletri,
su molti di loro la stanchezza ebbe la meglio sulla paura, e nonostante
tutto, caddero in un profondo sonno ristoratore.



La rabbia di Shark
Un anno terribile era stato per gli umani inviati dall’Arciduca Tiryon di Gwanben a colonizzare il nuovo continente. In particolare per la Contea di Shark che aveva dovuto subire una serie tragica di eventi negativi dove, la morte di Arthur Conan Doyle sembrava davvero essere l’evento più leggero.

La popolazione che tuttavia aveva sempre vissuto in prosperità ed in piena comunione con la famiglie Doyle, aveva dovuto subire catastrofi naturali come inondazioni, colera, eventi magici incontrollati e la sempre più presente piaga degli orchi che avevano devastato diversi territori anche dei possedimenti annessi.

Nel Consiglio si viveva una situazione di tensione dovuto al dualismo Shark-Fontes che allungava di molto i tempi di approvazione di leggi che avrebbero in qualche modo creato le condizioni per affrontare in maniera definitiva la piaga degli orchi. Ma sembra che la cosa potesse giungere presto ad una soluzione.

Ma la tensione tra i governanti e le genti era molto alta!

Correva l’autunno 1008, tutti gli eserciti erano pronti per affrontare quei maledetti orchi che tanto sangue e sofferenza avevano distribuito nei possedimenti umani.
La rabbia e la concentrazione si fondevano in una unica sensazione che dava quasi corpo alla tensione tra le file dei soldati!
Il Primo Ministro era sceso in campo anche lui, questa volta se fossero giunti sarebbe stata o la loro fine o la fine di Brown e dei suoi alleati….infatti anche Thondar e Van Morenis erano giunti….

Ad un tratto si sentivano rumori e urla nella periferia dello stesso esagono 0523, proprio quello che era il punto di ritrovo di tutte le truppe

…fossero arrivati gli orchi!!!???

I capi dei plotoni subito si riunirono e l’esploratore si mosse con velocità per portare notizie al tavolo delle strategie

La paura dei condottieri si era trasformato in brama, brama di vendetta e sangue, sangue di orchi maligni e sanguinari!

Ma le notizie che giunsero erano fatalmente diverse da quelle che si aspettavano.

Non gli orchi ma una ribellione, una stupida ed insolente ribellione proprio nella capitale di Shark!

Gli occhi di Wilthord Brown si fecero infuocati. “Proprio nella capitale vengono a ribellarsi, questi stolti, ma come osano ribellarsi in questo modo!…Volevamo schiacciare gli orchi…ed invece schiacceremo noi questi bastardi che non conoscono il rispetto e la stima!

Brown diede ordine agli eserciti di Thondar e Van Morenis di rimanere in disparte mandando questa missiva….”Ora vedrete la rabbia di Shark annientare il vile ribelle che non ha rispetto della Contea e dei sacrifici che Athur Conan Doyle ha fatto per loro…

Con un cenno della mano il Primo Ministro diede ordine ai capi dei plotoni di prendere posizione…
“Non tutti..solo 6 di voi…basteranno per sotterrare le ambizioni di questi esseri che ora noi considereremo alla stessa stregua degli orchi….”

Un cenno di rotazione del braccio ed i plotoni si disposero per l’aggiramento, mentre le urla e i rumori delle devastazioni annunciavano l’arrivo dei ribelli!

La Rabbia delle milizie di Shark fu talmente forte che bastò un solo scontro per decretare la fine della guerra!

Quando i soldati si resero conto che a terra senza vita c’erano i loro simili si resero conto che la loro reazione era stata, per nel giusto, esagerata e senza controllo! Non uno dei ribelli era rimasto in vita!
una fine che fece cadere nello sconforto soldati e ufficiali!

La piaga degli orchi doveva finire altrimenti la morte avrebbe preso possesso dei cuori degli umani!!



Latest Topics:

Annunci A.C. GDRfantasy Annunci su D&D 1°ed
Annunci su D&D 3ed. Annunci su Vampiri
Annunci White Wolf Annunci Wizard OT Coast
Downloads Eroi e Mappe
Eventi Gioco di Ruolo dal Vivo
Home Rules: D&D 1°Ed. Home Rules: D&D 3°Ed.
Libri e Racconti Mostro Vs Mostro
Novità Voci dai Dungeons
Voci dal Crepuscolo Voci dalla Arena
Voci dalla Frontiera Selvaggia Voci dalle Nuove Terre


Latest Forum Topics:

Play By Forum - Signore Degli Anelli e Vampiri Ma...(20 Views)
Last Post by: on Jun 21, 2007 @ 13:37:10 hrs

P1011 - Primate della Chiesa di Eru...(25 Views)
Last Post by: Aldagil_Vardamir on Jun 20, 2007 @ 16:42:02 hrs

Latest Forum Posts:

ladymarian: se non ci fosse Ingus bisognerebbe inventarlo... ...(15935)
on: Jun 22, 2007 @ 23:51:28 hrs

Ingus: Mi fa tanto piacere sentirti, Dysan, anche se non ...(15935)
on: Jun 22, 2007 @ 23:48:36 hrs

: Ciao a tutti! Vi segnalo il sito de: La Compagnia ...(20)
on: Jun 21, 2007 @ 13:37:10 hrs

Aldagil_Vardamir: [i:e66faad536]il sacerdote aggiunse riferendosi ai ...(25)
on: Jun 20, 2007 @ 16:42:02 hrs

SirDestino: Non stiamo discutendo le sanzioni a posteriori dat ...(49)
on: Jun 20, 2007 @ 16:15:40 hrs

Latest Links:

DoMani e Spade
Vogliamo fare di questo sito, un luogo per sognare... come noi sogniamo ogni volta che ci vediamo e giochiamo a D&D. Su questo sito troverete i racconti, o meglio i riassunti, delle avventure che inventiamo giocando e divertendoci insieme. Mi piace pensare che questo sito sia il diario dei personaggi del nostro gioco, così che le loro gesta possano essere ricordate.

Master of Quest
Un divertente gioco di Ruolo completamente via Forum. Ogni iscritto ha a sua disposizione un PG con cui può partecipare a Quest di ogni tipo, da quelle di gruppo (insieme ad altri PG) a quelle singole (Quest per diventare Mago, Guerriero, Ladro,...). Le regole sono abbastanza semplici per dare la possibilità a tutti di iniziare a giocare il prima possibile, senza doversi leggere i soliti Regolamenti da 10 mila pagine.

Giochi Zone
Giochi Zone e' una community di sviluppatori di linguaggi per il web, uniti dalla passione per il gaming online. Ci proponiamo come primo portale italiano dedicato ai giochi e come punto di riferimento per tutti i programmatori in qualsiasi tecnologia.

Name: Email:


Latest News Articles:


GDRfantasy non fartela raccontare....